Tintilia del Molise DOC


TINTILIA Colle Sereno
peng pita

DATI ANALITICI 

Alcool (% vol): 14,00  /  Zuccheri: secco  /  Annata: 2012

Vitigno: Tintilia

Denominazione: MOLISE Tintilia

Designazione: D.O.C.

Tipo di terreno: Calcareo/argilloso, collina 400-600 metri s.l.m.

Varietà d’uva: Tintilia

Sistema d’allevamento: Cordone speronato

Metodi di difesa: Biologica, lotta antiparassitaria integrata ad impatto ambientale controllato

Epoca di vendemmia: Seconda decade di settembre

Modalità di raccolta: Manuale

Vinificazione: La fermentazione delle uve tintilia avviene con macerazione delle bucce a temperatura comprese tra i 12° ed i 28° C, in fermentini di acciaio inox termocontrollati. I rimontaggi avvengono  periodicamente, per un periodo di circa 8/10 giorni, al fine di estrarre colori ed aromi dalle bucce. Segue la svinatura

Affinamento: La maturazione avviene per almeno 4 mesi in vasche di acciaio inox. Il vino Tintilia successivamente viene affinato in pregiate botti di Rovere della Slavonia da q.li 50 e 100 per 24 mesi. Successivamente viene  imbottigliato e conservato in locali termocondizionati per almeno quattro mesi

ANALISI SENSORIALE

Colore: Rosso rubino intenso con rifessi porpora

Profumo: Intenso e complesso; frutti a polpa rossa, amarena sotto spirito, prugne secche. Note balsamiche di liquirizia, vaniglia, chiodi di garofano, rosa rossa

Gusto: Caldo, persistente, tannino vellutato, con nocciole e pepe nero

Abbinamenti: Da servire in abbinamento a primi piatti importanti, formaggi stagionati, tartufi, carni rosse e pietanze dal gusto deciso

Temperatura di servizio: 18 – 20 °C

Bellavita_awards1star_RGB 2s


EU biologico
100x100 molise